網頁圖片
PDF
[merged small][graphic][ocr errors][subsumed]

IN DRESDA,
PRESSO GIORGIO CORRADO WALTHER,

MDCCLXXIV.

[ocr errors][merged small][ocr errors]
[graphic][merged small][merged small]

uole l ordinario costume d' og. gidi, che lOpere chescono alla pubblica luce, corredate vengano da una qualche Prefazione che, dando a divederne il merito, e la qualità delle materie, rappresenti in brieve ciocchè non potrebbesi conoscere fe non col tempo; e invogli per tal guisa gli Studiosi a farne l'intera lettura, e cosi gustare partitamente que frutti di erudizione e dottrina, de quali n'ebbero in prima anticipato un qualche saggio. Siffatto esempio noi pure intendiamo voler seguitare in questa nuova Edizione del celebre Canzoniere di M, FRANCESCO PETRARCA, il quale viene al presente offerto agli Amatori dell' Italiana Letteratura.

Prima però che s'estenda più innanzi il nostro ragionare, opportuna, anzi necesaria cosa pensiamo il prevenire una obbiezione che per avventura ci potrebbe venir fatta da certi Letterati di nuova ftampa; é da certi troppo appassionati amatori della novità. E non v'era "forJe, dirà taluno, altro da pubblicare fuor"chè il Petrarca il Petrarca, di cui og gimai son quasi senza numero l'Edizio. ni?? perchè non piuttosto qualche cosa o . nuova, o non mai per lo avanti uscita in luce? Ben ci starebbe, a vero dire, un rimprovero di tal forta, se altro non vi

[ocr errors]
« 上一頁繼續 »