網頁圖片
PDF
ePub 版

Proprietà letteraria.

[blocks in formation]

DELL' ORIGINE DELLO SCISMA GRECO.

SOMMARIO DEL LIBRO QUINTO.

I. Popolo, sacerdozio ed impero bizantino impervertito.II. Lettera fatta scrivere al Papa da Leone per la elezione del fratello in patriarca, e risposta che n’ebbe. - III. Come e perchè incrudissero in Bizanzio gli antichi odii contro Roma.— IV. I Patriarchi bizantini fan rivivere Fozio ed il suo scisma. - V. Michele Cerulario ingelosisce della devozione dell'Antiocheno alla Romana Sedia.- VI. Fa scisma, e ne scrive il perchè al vescovo di Trani. VII. Papa Leone gli va incontro con una rigorosa epistola.— VIII. Costantino Monomaco per paura dei Normanni chiede unione. — IX. Legati papali vanno a comporla, deponendo Cerulario.—X. Questi risorge a scisma più furibondo. -XI. Come il seguissero le prime Sedi di Oriente. XII. Sua morte. - XIII. Come lo scisma greco si rimuta in principio di male nella società cristiana. XIV. Come un fatto storico si rimuti in principio, e come il Peccato originale e la Redenzione del Cristo siano i primi fatti che si rimutarono in principii, uno di male, l'altro di bene. -- XV. Lo scisma greco su principio malefico, perché vulnerò la legge cristiana nella sua unità. — XVI. Sue tristi conseguenze nella Chiesa Bizantina. XVII. La religione è divorata dalla politica. — XVIII. Si dimostra con quel che avvenne nel Concilio fiorentino. — XIX. Analogia dei Greci scismatici con gli Ebrei.

« 上一頁繼續 »